Seguimi su...




Bavarese ai frutti di bosco

Bavarese albicocche e cioccolato

Bavarese alla banana

Bavarese al caffe'

Bavarese al limone

Bavarese ananas e cioccolato

Bietolina rossa al cacao

Bonta' al caffe' e nocciole

Castagnaccio al cacao


Cheesecake all'albicocca

Cheesecake al caffe'

Cheesecake al cioccolato

Cheesecake alla pesca

Cheesecake alla zucca

Cheesecake ai frutti di bosco

Cheesecake ai mirtilli

Cheesecake cuor di fragola

Cioccoamore per San Valentino

Colomba

Colomba crema e cioccolato

Crostata alle albicocche

Crostata alla crema di prugne

Crostata alle fragole

Crostata al kiwi

Crostata di mele

Crostata yogurt greco e cioccolato

Cuor di mamma panna e cioccolato

Cuore di panna per S.Valentino

Cuore nero al kiwi e cioccolato

Delizia all'arancia

Delizia ripiena alla crema di fragole

Dolce cioccolato e fragole

Dolce Pasquale cacao e mandorle

Dolce Pasquale cioccolato

Morbidona alle ciliegie

Pandoro

Pane di natale

Panettone con gocce di cioccolato

Plumcake alle pere e cacao

Plumcake alle pesche

Rotolo alle fragole e cocco

Rotolo al kiwi

Rotolo alla pesca

Sacher

Salame di cioccolato

Strudel di mele con crema al limone


Strudel di mele e marmellata

Strudel di mele e noci

Strudel di pere con cioccolato

Strudel di pesche con crema al cacao

Tenerina all'arancia

Tenerina classica

Tiramisu light

Torta con fichi e nocciole

Torta di mele

Torta mela e cioccolato

Torta di pere con cocco e cannella

Torta di zucca e pere

Torta moka alla banana

Torta morbida alle pesche

Torta pere e cioccolato

Treccia danese pera e banana

Zuccotto della festa

Zuppa inglese

 



..

..
..
..
..



 




Bavarese al limone
 Preparazione dolce da 6 blocchi


Ingredienti
gr. 270 yogurt greco Total Fage 0% (4mbP – 1mbC)
gr. 100 succo di limone
n. 2 albumi medi (1mbP)
ml. 200 latte scremato 0% (1mbP – 1mbC)
1 cucchiaino aroma naturale limone
n. 3 scorzette di limone
gr. 6 Agar Agar
gr. 30 circa Truvia Eridania (Stevia)
gr. 48 canditi (4mbC)
gr. 30 mandorle (6mbG)

Preparazione
Tritare le mandorle grossolanamente.
In un mixer frullare lo yogurt greco con il succo di limone, gli albumi, il latte e l’aroma al limone.
In un pentolino dal fondo spesso, setacciare e mescolare bene l’Agar Agar con  il dolcificante Truvia; versare a filo il frullato e stemperare bene per non formare grumi.
Aggiungere le scorzette di limone, porre su fuoco al minimo e, mescolando in continuazione, fare sobbollire dolcemente per circa 5 minuti.
Togliere le scorzette di limone, aggiungere i canditi e le mandorle tritate e mescolare bene.
Versare la crema fluida (si addenserà durante il raffreddamento) in uno stampo da budino e fare rassodare, prima a temperatura ambiente, poi in frigorifero , almeno per 4 ore.
Per sformare il dolce con facilità, immergere lo stampo in acqua calda per un attimo, quindi capovolgerlo su un piatto da portata.
1 blocco = 1/6 del peso totale

Note
Per gli amanti del limone, gustosa e fresca preparazione, adatta come spuntino o dessert.

TruviaEridania (Stevia) - kcal 0
Ingredienti 100% naturali - Agente di carica: eritritolo, edulcoranti: glicosidi steviolici (estratto delle foglie di Stevia), aromi naturali.
L’estratto di foglia di Stevia Truvia
Il principio edulcorante che caratterizza Truvia è un composto steviol glicosidico ad alto contenuto di rebaudioside A - la parte più nobile e ricca di gusto della stevia - che si libera dall’infusione in acqua delle foglie e che viene poi ulteriormente isolata e purificata fino a ottenere l’estratto di foglia di stevia Truvia.
L’Eritritolo
L’eritritolo è un polialcol che si trova in natura in alcuni frutti come l’uva o il melone e in alimenti fermentati. Si tratta di un edulcorante ottenuto mediante fermentazione naturale, senza calorie e con indice glicemico pari a zero. In Truvia l’eritritolo viene utilizzato per dare corposità e per poter dosare facilmente il dolcificante.

Lo yogurt greco Total Fage 0% ha i seguenti valori nutrizionali per gr. 100 di prodotto:
kcal. 57 – P. 10,3 g. – C. 4 g. -  G. 0 g.

Nel caso si usassero  prodotti diversi di quelli indicati in ricetta, controllarne i valori ed effettuare gli opportuni bilanciamenti.

 

Versione stampabile