Seguimi su...




Budino di riso

Calamari ripieni al forno

Cannelloni radicchio e prosciutto

Cannelloni ricotta e funghi

Cannelloni zucca e formaggio

Cannelloni zucca e salmone

Cappellacci con la zucca

Cocomero farcito

Conchiglie gratin

Gnocchi di zucca gratinati

Insalata con ananas e gamberetti

Insalata di kiwi e mozzarella

Insalata di pasta con cozze e pomodori

Insalata di riso alla greca

Insalata di riso gamberetti e cozze

Insalata di riso prosciutto e melone

Insalata di riso salmone e caviale

Lasagne alla crema di carciofi

Lasagne al ragu di carne

Lasagne con crema di verdure

Parmigiana di Persico e melanzane

Pasta al formaggio, funghi e olive

Pasta alla carbonara light

Pasta al tonno e pomodoro

Pasta con ragu' di seitan

Pasta con salmone e zucchine

Pasta con sugo ai gamberetti

Pasticcio di cavolfiore e patata dolce

Pasticcio di maccheroni alla Ferrarese

Pasticcio di spaghetti gamberetti e salmone

Pasticcio salmone e cavolfiore

Penne alla crema di formaggio

Penne arrabbiate

Pesce spada alla pizzaiola

Petti di pollo con salsa tonnata

Petto di pollo alle mele e senape

Pizzoccheri con fagiolini e bresaola

Pizzoccheri verza e formaggio

Pollo in salsa agrodolce


Polpettine in barca con riso nero

Polpettone con pere e noci

Polpettone di tonno

Ravioli ai funghi con salsa al prosciutto

Ravioli di pesce ai gamberetti

Ravioli maremmani

Riso freddo gamberetti, olive e salmone

Riso venere alle mele e prosciutto

Risotto alla crema di zucca

Rotolo morbido alle verdure


Saccottini ai funghi e pomodorini

Salmone agli agrumi con rape rosse

Salmone selvaggio con patate americane

Scaloppine ai funghi

Seppie in umido con piselli

Sformatini di tonno e cipolline in agrodolce

Sformatini di topinambur

Sformato di tacchino con riso al curry

Spaghetti alla carbonara

Spaghetti al tonno

Spaghetti alle vongole

Spezzatino di tacchino all'arancia

Tacchino in salsa tonnata con cannellini

Tagliatelle verdi al ragu' di carne

Trota salmonata all'arancia

 



..

..
..
..
..



 




Sformatini di topinambur
Piccolo pasto da 2 blocchi x 2 persone = 4 blocchi


Ingredienti
gr. 420 topinambur pulito (*) (3mbC)
n. 1 uovo intero medio (1mbP – 1mbG)
1 cucchiaio latte n.c.
gr. 20 Parmigiano Reggiano Parmareggio (1mbP – 2mbG)
gr. 30 alici  (1mbP – ½mbG)
gr. 20 farina di lupino Molino Bongiovanni (1mbP – ¼mbC – ½mbG)
gr. 10 farina kamut (¾mbC)
gr. 5 lievito istantaneo pizza
aglio in polvere q.b.
pepe q.b.

Preparazione
Tagliare a pezzetti il topinambur e cuocerlo al microonde alla massima potenza per 8/10’ e fare intiepidire.
Portare il forno a 180°.
Lavare bene le alici sotto l’acqua per togliere il sale e l’olio. Asciugarle con lo scottex.
Con un mixer, tritare il topinambur insieme con l’uovo intero, 1 cucchiaio di latte e le alici.
In una ciotola setacciare le farine con il lievito; aggiungere il parmigiano grattugiato ed il frullato di topinambur. Infine, unire il pepe e l’aglio in polvere. Sconsiglio di aggiungere sale. Mescolare bene e ripartire in due stampini grandi oppure in 4 piccoli.
Cuocere a 180° per circa 40/50’. Fare prova stecchino.
La presente ricetta rappresenta un piccolo pasto da 2 blocchi per 2 persone. Servire ad ognuna metà preparazione.

Note
In alternativa, 1 blocco (1 stampino piccolo oppure ½ stampino grande) può essere consumato come spuntino.
Nel caso si usassero  prodotti diversi da quelli specificati in ricetta, controllarne i valori ed operare gli opportuni bilanciamenti.
(*) 1 mbC = gr. 140 (tabella Optizone)

Valori nutrizionali
La farina di lupino  del Molino Bongiovanni ha i seguenti valori nutrizionali per 100 g. di prodotto: kcal. 275 - Proteine g. 38,24 - Carboidrati (al netto delle fibre) g. 11,58 - Grassi g. 8,44 – fibre g. 35,70.
Il Parmigiano Reggiano “Parmareggio” ha i seguenti valori nutrizionali per gr. 100 di prodotto: P. g. 33  – C. g. 0  – G. g. 28,4.

Proprietà topinambur
Il topinambur o rapa tedesca (Helianthus tuberosus) è una pianta appartenente alla grande famiglia  delle Asteraceae.
Grazie al contenuto di inulina è una pianta molto adatta ed indicata nella dieta di persone diabetiche in quanto l'inulina funziona come riserva di carboidrati (in sostituzione all'amido) indipendentemente dall'insulina. L'inulina è costituita da una catena di molecole di fruttosio terminanti con glucosio. A seconda della stagione della raccolta, la lunghezza delle molecole di inulina varia e quindi la loro solubilità. Il Topinambur passa per lo stomaco ed il primo tratto dell'intestino senza venire digerito, solamente nell'ultimo tratto dell'intestino sono presenti dei bifidobatteri e dei lattobacilli in grado di rompere le lunghe molecole dell'Helianthus tuberosus il cui carattere fibroso ha un effetto molto positivo sulla flora batterica. Il tubero inoltre è ricco di sali minerali ed in particolare potassio, magnesio, fosforo e ferro come pure di selenio e zinco. Il topinambur è da sempre famoso per ridurre il colesterolo e per stabilizzare la concentrazione dello zucchero nel sangue e dell'acido urico.
Tratto da: http://it.wikipedia.org/wiki/Helianthus_tuberosus
PRINCIPI COSTITUENTI: 15 % circa di glucidi composti quasi esclusivamente dal polisaccaride inulina che lo rende adatto all'alimentazione dei diabetici, 2% di protidi, vitamine A e B.
PROPRIETÀ: energetiche che lo rendono adatto all'alimentazione di convalescenti, anziani e bambini, oltre che di diabetici. Poiché l'organismo umano non utilizza il suo principale carboidrato, il contenuto calorico è pressoché nullo e questo lo rende adatto a tutti i regimi ipocalorici. Il Lactobacillus che contiene lo rende utile alle donne che allattano, inibisce la proliferzione di bacilli dannosi, gli conferisce proprietà antitumorali e anticolesterolo. Sembra stimoli in parte il sistema immunitario, migliorando i sistemi di difesa poiché accelera i movimenti delle cellule verso le zone colpite da infezione.
tratto da: http://www.lazona.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=1954&SearchTerms=topinambur

Versione stampabile